News

Antonio Ricci su Paolo Villaggio: «grande amico e conduttore di Striscia la notizia»

«Quando morì Fabrizio De André, Paolo mi confessò di essere molto invidioso di quel funerale. Scherzavamo spesso  sulla morte e su tutte le bufale che annunciavano il suo decesso, alcune senz’altro messe in giro proprio da lui. “Stai morendo a rate”  gli dicevo. L’ultima volta che l’ho sentito, mi ha confessato: “Ho deciso di morire d’estate. D’estate succedono meno cose e c’è più spazio sui giornali e nei palinsesti tv”. Così ha fatto, ma sarà vero?».